Al lavoro sul palazzo del Municipio di Trieste

Al lavoro sul palazzo del Municipio di Trieste

Il Comune di Trieste ha affidato allo studio l’incarico di verifica della vunerabilità sismica del palazzo del Municipio di Piazza Unità d’Italia.


Analisi di vulnerabilità sismica per l'Istituto Nautico-Carli

Analisi di vulnerabilità sismica per l’Istituto Nautico-Carli

Lo studio Altin ha completato le analisi di vulnerabilità sismica della sede dell’Istituto “Nautico-Carli” di Piazza Hortis 1. Il palazzo, edificato tra il 1875 e il 1877 su progetto dell’ingegnere Giovanni Righetti.
Al termine della fase di analisi, è seguita la progettazione esecutiva delle opere per il miglioramento sismico dello storico edificio.


Consolidamento e miglioramento sismico in via Stock

Lo studio Altin è stato incaricato per la progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento di consolidamento e miglioramento sismico dell’edificio via Stock 2, sede del Distretto Sanitario. L'edificio, costruito nel 1929, è stato la sede di produzione della storica Distilleria Stock fino al 1974.

 


Prosegue l'incarico della Regione FVG all'ing. Giorgio Altin

La Regione Friuli Venezia Giulia ha rinnovato per un anno l'incarico all'ing. Giorgio Altin come membro dell'organismo tecnico di Trieste che ha il compito di verificare il rispetto delle norme tecniche per le costruzioni.
L'organismo persegue gli obiettivi –stabiliti dalla legge regionale 11 agosto 2009– di tutela dell'incolumità pubblica e di riduzione del rischio sismico, attraverso la salvaguardia della stabilità e della sicurezza delle costruzioni sul territorio regionale.


Verifiche sismiche su edifici della Regione FVG

L'amministrazione regionale ha affidato allo Studio Altin l'incarico per le verifiche statiche e sismiche degli edifici Ex Collegio-Convitto N. Sauro di via Cantù a Trieste, e del fabbricato ex-Zuccol e la palazzina "Bouganville" del Collegio del Mondo Unito a Duino. Gli edifici rientrano tra quelli individuati dalla Regione FVG come prioritari da sottoporre alla verifica di vulnerabilità sismica.


Verifica sismica della Biblioteca Marciana, a Venezia

L'ing. Giorgio Altin è stato incaricato dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, di effettuare la verifica sismica degli edifici della Biblioteca Nazionale Marciana a Venezia.


Detrazioni sui miglioramenti sismici degli edifici

Varato il 28 febbraio 2017 il decreto relativo al 'Sismabonus' che prevede sino all'85% di detrazione dall'IRPEF (o la cessione del credito) per le spese sostenute relativamente ad interventi di miglioramento sismico su una vasta categoria di edifici.

Per gli interventi di messa in sicurezza antisismica degli edifici è possibile detrarre dall’Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) o dall’Imposta sul reddito delle società (IRES) le spese, sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021, in percentuale variabile in relazione alla classe di rischio sismico raggiunta in seguito ai lavori. La detrazione deve essere ripartita in cinque quote annuali di pari importo, nell’anno in cui è sostenuta la spesa e in quelli successivi.

Lo studio è disponibile per chiarimenti tecnici e per l'espletamento delle pratiche (dalla progettazione alla direzione lavori) necessarie al fine del godimento delle detrazioni di imposta. Per informazioni: +39 040 2463783 – info@studioaltin.com

(nella foto: l'adeguamento sismico di un edificio esistente)


Giorgio Altin nell'organismo tecnico della Regione FVG per l'osservanza delle norme sismiche

Con delibera della giunta regionale n° 2320 del 2/12/2016 l'Ing. Giorgio Altin è stato incaricato come esperto nell'Organismo Tecnico presso la Regione Friuli Venezia Giulia, Direzione Centrale Infrastrutture e Territorio, Area Interventi a favore del territorio, Struttura Stabile tecnica dell'edilizia - Sede di Trieste.
L'organismo tecnico, composto da due ingegneri, un architetto ed un geologo, ha il compito di verifica sull'osservanza delle norme sismiche dei progetti depositati.


General Assembly of the European Seismological Commission

OGS, the National Institute of Oceanography and Experimental Geophysics is glad to invite seismologists, geologists and engineers to the 35rd General Assembly of the European Seismological Commission (GA ESC) that will be held from 4 to 11 September, 2016 in Trieste, Italy.

Wednesday, 7 Sep – Engineering seismology in the risk evaluation of built environment (Joint ESC-EAEE session)
A possible seismic design process to overcome the limitations of standard seismic input definition
Andrea Magrin, Marco Fasan, Claudio Amadio, Fabio Romanelli, Franco Vaccari, and Giuliano F. Panza

http://www.35esc2016.eu/